Blog

Al Bano Carrisi non va a Domenica Live per un presunto malore: Barbara d’Urso prende un mega caffeuccio

albano malore domenica live

Nella puntata di oggi di Domenica Live sarebbe dovuto arrivare anche Al Bano Carrisi, per rilasciare una d’Urso-intervista proprio alla conduttrice.

Carmelita ha infatti spiegato di aver lavorato insieme alla produzione fino a tarda notte per preparare tutti i contenuti dedicati al cantante italiano ma, all’ultimo minuto, Carrisi sarebbe diventato irreperibile.

Dopo molti tentativi, qualcuno avrebbe risposto al telefono dell’artista ed avrebbe parlato di un malore di Al Bano avvenuto durante la notte. Non avendo ricevuto più notizie, Barbara ha così deciso di inviare un giornalista a Zurigo per avere più informazioni a riguardo.

Arrivato sul posto, l’inviato ha letto in diretta un comunicato dell’Ansa, secondo cui Al Bano sarebbe in ottima forma e sarebbe pronto a partire per la Cina.

Dallo staff e dai famigliari di Albano Carrisi giungono notizie rassicuranti sul suo stato di salute tanto che è confermata, per il momento, la partenza per la Cina prevista per domani per un tour di concerti. Il chiarimento giunge dopo la notizia sul presunto malore che avrebbe colpito il cantante pugliese, di cui ha parlato in diretta tv Barbara D’Urso nel riferire che il cantante non avrebbe più partecipato alla trasmissione, così come annunciato.

È arrivato dunque il caffeuccio di Barbara d’Urso, che ha dichiarato

Rispondo immediatamente. Presunto malore? C’è una persona che ha risposto al telefono di Albano, spacciandosi per un amico, che ha detto testualmente “Albano ha avuto un malore, stiamo aspettando i medici”. Quindi o è presunto il suo amico, o l’amico e Albano hanno detto una bugia. Io ho detto la verità. Mi sono spaventata perché conosco Albano e i professionisti si comportano da professionisti. Quindi se lui può partire domani per la Cina sono molto contenta per lui.

La conduttrice ha poi continuato

Gli regaliamo anche le clip che lui ci aveva chiesto di mandare in onda, così le mostra quando sarà in Cina. Sono molto felice per lui. Noi non siamo in malafede, e ci crediamo a quello che ci dicono.

Decisamente un 22% senza Albano Carrisi e con il caffeuccio in mano!