Blog

Alberto Dandolo si scusa con Claudio Sona: “L’ho massacrato, ma è un ragazzo perbene”

Tutto è bene quel che finisce bene, anche se i protagonisti sono Alberto Dandolo e Claudio Sona. Il giornalista e l’ex-tronista sono stati al centro di una querelle accesissima, tra diffide e comunicati social che seguirono le rivelazioni dell’ex-fidanzato di Sona, Juan Sierra. Secondo il modello argentino, il giovane veronese gli avrebbe richiesto, quando ancora legato sentimentalmente a lui, di rimanere nell’ombra per poter raggiungere la popolarità attraverso il dating show Uomini e Donne. Le scottanti dichiarazioni gettarono un’ombra sull’intera credibilità del progetto del Trono Gay, tornato poi sugli schermi con l’avventura di Alex Migliorini.

Alberto Dandolo, nonostante sia stato per mesi sostenitore della teoria dell’argentino, ha avuto recentemente modo di conoscere meglio il “nemico” e di tornare sui suoi passi: lo testimonia l’ultimo scatto pubblicato sul suo profilo Instagram, che lo ritrae in compagnia del veronese, accompagnato da una didascalia di scuse a Sona, il compagno Mario Serpa e a Maria de Filippi.

Pace ufficialmente fatta?

Chi mi conosce davvero di me vi dira' sicuramente due cose : che odio I conflitti e che nel mio lavoro sono assai onesto. Piuttosto chiedo scusa, passando per un peracottaro, anziché non ammettere di aver sbagliato e di aver scritto stronzate. E quindi oggi devo altre SCUSE. Eh si…! Io per un lungo periodo mi sono accanito e spesso in modo persecutorio contro @realclaudiosona , primo tronista gay di @uominiedonne. L' ho massacrato, dandogli del bugiardo e dell' opportunista. Poi in questi mesi in cui di lui non ho scritto ho indagato meglio. Ho fatto verifiche su verifiche. Non mi sembrava corretto rovinare la vita e la reputazione di un ragazzo che in fondo non avevo mai nemmeno incontrato. E quello che e' emerso e' che la verita' che credevo di aver visto, ascoltato e verificato non era vera. In questi mesi ho infatti raccolto elementi che mi IMPONGONO come uomo e come professionista di rettificare quanto scritto e detto in precedenza su @realclaudiosona . Posso, e lo posso fare solo oggi, affermare con CERTEZZA che Claudio quando ha iniziato il trono era SINGLE. Non stava con @juanfransierra . La storia era gia' bella che finita. Forse quest'ultimo, da uomo ancora innamorato, ha agito col fuoco della rabbia frutto del rifiuto. Chi di noi nel delirio della fine di un amore non lo.ha fatto? Io si. Pero' la vendetta e le bugie non pagano mai. Fanno solo del male. A tutti. Scusa Claudio, non sono stato lucido nelle valutazioni. Scusa @serpiko6 per averti ingiustamente coinvolto e scusa Maria e @uominiedonne per aver messo in dubbio la correttezza e la buona fede del programma. In questi giorni ho avuto modo di conoscere @realclaudiosona. Vi assicuro che non e' un "Sola"! E' un ragazzo perbene. Auguro a lui e a Marittiello tanta felicita'! A volte devo sentire piu' la testa e meno lo stomaco. Ma tant'e!…@sorry #veritasempre

A post shared by Alberto Dandolo (@alberto_dandolo) on