Blog

Antonia Klugmann: “lascio Masterchef Italia, ecco perché”

Ha rappresentato la grande novità della settima edizione di Masterchef Italia, ma la sua avventura nel talent per aspiranti cuochi di Sky Uno terminerà dopo una sola stagione. Si tratta di Antonia Klugmann, la chef stellata entrata tra i giudici di Masterchef in sostituzione di Carlo Cracco.

Le ragioni del suo abbandono sono le stesse che portarono anche Cracco a lasciare il programma. In un’intervista a Repubblica Food, infatti, la Klugmann ha dichiarato:

È più che altro una questione pratica: partecipare a MasterChef per me significa chiudere il mio ristorante, perché non posso essere presente in cucina […] Non è una decisione presa d’impulso, ci ho riflettuto molto perché ammetto di aver raccolto tante opportunità dall’esperienza di MasterChef e non sarebbe potuta andare meglio: ma ora voglio dedicarmi proprio a valorizzare al massimo ciò che mi ha portato quest’esperienza e portare avanti i progetti che avevo in mente per il mio ristorante.

La Klugmann, che aveva diviso il pubblico di Masterchef tra chi ha amato la sua personalità molto pragmatica e quasi distaccata e chi l’ha criticata, lascerà dunque i suoi colleghi giudici Bruno Barbieri, Joe Bastianich e Antonino Cannavacciuolo, ma non ha escluso di tornare ancora in televisione:

Ben venga la televisione ed è bene che i cuochi la occupino, a patto che non ci trasformi in qualcosa che non siamo.

Si riferirà forse alla lip-sync battle di Cannavacciuolo ad Amici?

Risultati immagini per cannavacciuolo amici