News

Le dichiarazioni di Asia Argento su Morgan e sui politici italiani

Negli ultimi giorni si è parlato di una possibile partecipazione di Asia Argento alla nuova edizione di The Voice of Italy, in vesti di giurata al fianco dell’ex compagno Morgan. Il direttore Carlo Freccero, infatti, aveva espresso il suo desiderio di vederli insieme nel talent di Rai 2 condotto da Simona Ventura (la quale sarà venerdì sera su Rai 1). Morgan ha detto a Repubblica che gli piacerebbe, anche se la tv lo “fa addormentare”.

TvBlog fa sapere cosa ne pensa Asia:

“L’ho letto, ma nessuno mi ha ancora contattata. Lavorare con Marco in un programma simile mi piacerebbe, darebbe grandi stimoli. Noi due ci siamo contaminati tanto in passato. Sarebbe una figata”

Nel frattempo, l’Argento punta sulla musica e promuove Gloria, brano che ha inciso con gli Indochine, gruppo francese icona della musica pop-rock. Il pezzo era già stato rilasciato nel 2017 in lingua francese (l’attrice aveva curato la regia del videoclip), mentre ora è disponibile in italo-francese per il Belpaese.

In merito ai temi d’attualità e di come questi vengono discussi sui social, dice:

“Noi ci troviamo in una posizione geografica che ci fa scontrare con questa realtà. Io sono per l’integrazione e mi vergogno molto dei discorsi che vengono fatti dai nostri politici. Mi fa del male. E, visto che in questo momento ci sono tante cose intorno a me che sono difficili, ho preferito mantenere le distanze.”

E sulle polemiche con il Ministro Matteo Salvini, dichiara:

“Non voglio saperne più nulla, mi sono tolta da Twitter. Anche quando hanno messo la mia faccia nei post con #leinoncisarà al raduno leghista di Roma, ho lasciato perdere, tanto è una partita persa. Non ce la faccio più, loro sono in tanti, io sono sola.”