Blog

Asia Argento racconta la sua verità e chiede di poter tornare ad X Factor

Dopo l’intervista esclusiva di Jimmy Bennett a Non È L’Arena, questa settimana è stata la volta di Asia Argento, che ha accettato di comparire davanti alle telecamere per raccontare la sua verità.

La Argento ha ovviamente negato le accuse di Bennett ed ha spiegato la sua versione dei fatti

Quando ci incontrammo in albergo gli dissi: va bene Jimmy, possiamo magari fare un film insieme, posso trovarti una parte, lui si illuminò e in quel momento ci abbracciammo. Poi incominciò a baciarmi e toccarmi in una maniera che non era quella di un bambino con la mamma, ma quella di un ragazzo con gli ormoni impazziti. Aveva una pulsione sessuale nei miei confronti e sentire questa cosa da lui, che per me è sempre stato come un figlio, mi ha congelato, non me l’aspettavo. Mi è saltato letteralmente addosso. Mi ha spogliata, mi ha messa di traverso sul letto, mi è salito sopra e abbiamo fatto sesso completo senza usare neanche il preservativo. Io ero fredda ed immobile. Dopo gli ho detto “Jimmy, ma cosa hai fatto?”

A fine intervista, Massimo Giletti ha deciso di fare un appello ai produttori di X Factor (che però sono gli stessi del suo programma Non È L’Arena) auspicando un ripensamento legato alla decisione di rimuovere la Argento dal ruolo di giudice.

Lei stessa ha poi spiegato

Voglio tornare ad X Factor, voglio tornare a lavorare per riappropriarmi della mia vita, perché l’Italia mi vuole.

Per quanto riguarda la versione dei fatti raccontata da Asia, il pubblico si è nuovamente diviso: la maggior parte infatti non crederebbe alla versione di Bennett, ma allo stesso tempo troverebbe delle incongruenze nel racconto della Argento.

Fatto sta che, come riportano molti giornalisti, con molta probabilità vedremo Asia anche ai Live di X Factor.