Blog

Barbara d’Urso “tira le orecchie” al Grande Fratello Vip (o a qualcuno in particolare?)

Ieri sera al Grande Fratello Vip ci son stati molti momenti importanti, che hanno portato alla luce alcune polemiche nate principalmente sui social.

Si è parlato inizialmente di Enrico Silvestrin e della battuta fatta durante una diretta Instagram, che alcuni avrebbero interpretato come un segno di omofobia, mentre poco dopo si è affrontato il tema della violenza sulle donne a causa della frase di Ivan Cattaneo (“rifiutare una donna è peggio che violentarla”).

In entrambi i casi, i diretti interessati hanno chiarito la vicenda con Ilary Blasi e Alfonso Signorini, scusandosi apertamente per le “battute” involontarie, sottolineando la loro presa di posizione contro omofobia e violenza sulle donne.

Nonostante le scuse dei due siano sembrate sincere, e per questo motivo apprezzate dal pubblico, alcuni utenti sul web hanno trovato inappropriati alcuni interventi di Alfonso Signorini, che potrebbe aver minimizzato la gravità dei fatti.

Nel caso di Silvestrin ad esempio, il direttore di Chi ha detto

Era solo una battuta poco riuscita. Io sono gay e non mi sono offeso perché Silvestrin ha detto che il chihuahua è un cane per gay!

Oggi invece, durante Pomeriggio Cinque, si è affrontato nuovamente il discorso e Barbara d’Urso ha colto l’occasione per dire la sua

Silvestrin si è scusato e per me questo vale oro! Però bisognava far capire in diretta che lui si è scusato non per una cosa leggera, non una barzelletta, ma per una cosa grave che lui, intelligente, ha capito. Secondo me la vicenda andava etichettata come un errore grave

Un riferimento poi anche al suo Grande Fratello 15

Io l’avrei trattata in maniera grave, se fossi stata io mi sarei incavolata di più, come è accaduto durante il Grande Fratello 15. Ancora mi prendono in giro per tutte le volte che entravo in studio inca**ata con le mani sui fianchi

Coffee time!