Blog

Carpisa e Casa Surace nella bufera per un video sulla festa della mamma. [VIDEO]

Durante i principali giorni di festa sono molte le aziende che, tramite un post sui social network, cercano di lanciare un messaggio ai loro clienti con l’obiettivo di risultare più vicini alle loro esigenze.

Domenica 13 Maggio, in occasione della Festa della Mamma, Carpisa ha deciso di realizzare un video, in collaborazione con Casa Surace, nota pagina conosciuta per i video virali sul web.

Nel video in questione vediamo un manager dell’azienda Carpisa mentre convoca in ufficio diverse donne, tutte mamme, per rimproverarle di aver trascurato qualcosa, ma le lavoratrici, spaventate dal rischio di perdere il lavoro, non comprendono bene cosa stia accadendo.

Dopo pochi minuti, l’uomo mostra alle mamme chi sono i responsabili delle lamentele: entrano in scena quindi i figli di queste donne che fanno intuire il bisogno di passare più tempo insieme.

Subito sono nate le proteste sul web: il video è stato accusato di essere sessista, di puntare sul senso di colpa e di voler fare la morale, quando l’azienda stessa impone degli orari di lavoro da dover rispettare. Entrambe le pagine, sia quella di Carpisa che di Casa Surace, sono state prese di mira dagli utenti che hanno lasciato centinaia di commenti negativi.

https://twitter.com/ohpieceofshit/status/997185881340555266