Blog

Ciao Darwin 8: sfida tra Family Day e Gay Pride, ma è già polemica

Venerdì 15 inizierà l’ottava edizione di Ciao Darwin, il celebre programma condotto da Paolo Bonolis e Luca Laurenti che mette in scena, ad ogni puntata, una sfida tra due “mondi”.

Le squadre sono composte da una moltitudine di persone che rappresentano la categoria in questione, inoltre è presente un leader che ha il compito di portare la sua squadra alla vittoria. Come anticipa TvBlog, si inizierà con la sfida tra Chic e Shock (squadre capitanate da Enzo Miccio e Lisa Fusco), ma sono le anticipazioni legate alla seconda puntata ad accendere la polemica sui social.

Secondo le indiscrezioni infatti, nel secondo appuntamento vedremo lo scontro tra Family Day e Gay Pride, quindi tra persone contrarie e favorevoli ai rapporti omosessuali (e non solo). Un argomento piuttosto delicato da affrontare, soprattutto in un periodo storico come questo, in cui sono sempre più frequenti gli attacchi alla comunità LGBT, anche da parte dei politici.

Ma non è finita qui, perché a rappresentare la squadra del Family Day ci sarà Giuseppe Povia, colui che sollevò un polverone con il suo brano “Luca era gay” e che suscitò indignazione generale per via di alcune pesanti dichiarazioni

Che per caso fate tutti parte dell’Arcigay? Ma se siete nati così non è colpa mia. Prendetevela con i vostri genitori e con la musica di mer*a che ascoltate. Però se vi serve una mano ditelo eh, posso darvi qualche supposta di Eterox

Dichiarazioni da cui il cantante si dissociò, addossando la responsabilità ad un profilo fake, anche se questa versione non convinse gli utenti.

La presenza del cantante, e più in generale lo scontro tra Family Day e Gay Pride, suscita quindi ora diverse critiche.