Blog

Fedez incontra Barack Obama e chiede un selfie, lui rifiuta

Fedez, a San Francisco per assistere alla presentazione del primo smartphone pieghevole al mondo, ha raccontato tramite le sue Instagram stories di aver fatto un incontro molto particolare in palestra, nientemeno che Barack Obama. Il rapper, alquanto stupito, avrebbe voluto scattare un selfie con l’ex presidente degli Stati Uniti, che si è però rifiutato:

La storia più o meno è questa: stamattina mi sveglio alle 8 di mattina, vado in palestra, mi metto sul tapis roulant e inizio a correre, guardo di fianco a me e c’è Obama che fa la cyclette. E il mio istinto da italiano non mi ha tradito, perché la prima cosa che è venuta da fare è stata quella di tirar fuori il telefono e fargli “Foto! Foto! Foto!”. Però ho aspettato, ho trattenuto la mia italianità, ho aspettato che si mettesse a fare la panca di fianco a me, che mi guardasse e mi dicesse “Hey man, good morning”… Io l’ho guardato e gli ho detto “Sorry, can I take a picture with you?”. Lui mi guarda, con questo sorriso da presidente americano che ti infonde fiducia e mi ha detto: “No”.

Fedez ha preso il rifiuto con un sorriso e non si è lasciato demoralizzare, aggiungendo:

Questa è un po’ il bello dell’America, che possono succedere queste cose improbabili, che in Italia sono poco verosimili… La cosa che ti può stupire di più i Italia è beccare a una lezione di spinning Toninelli, o Salvini che fa il vocalist a Jesolo, che non è neanche così tanto improbabile.