Blog

Grande Fratello 15, Bobby Solo attacca la figlia Veronica e annuncia azioni legali

Bobby Solo non ci sta, e dopo le affermazioni della figlia Veronica Satti al Grande Fratello 15, ha voluto replicare a quanto sentito.

Dalle pagine del settimanale Spy, il cantante ha nuovamente chiarito:

Stanno facendo queste moine perché vorrebbero un ricongiungimento in tv per fare qualche punto di audience in più.

Inoltre, ha smentito le accuse di abbandono fatte da sua figlia:

Non c’è stata nessuna separazione. Sono state loro (Veronica e la madre Mimma Foti) a non voler comunicare con me per 15 anni per motivi economici. Lei lo ha detto in tutte le trasmissioni da due anni a questa parte, dove cercava solo soldi. Visto che quelli non ci sono, ora cercano altre strade. Veronica dice che ha rifiutato i soldi del mantenimento. Falso. Non ha rifiutato alcunché, ha semplicemente perso la causa.

Infine ha annunciato azioni legali:

Ho dato incarico a un importante studio legale di tutelarmi perché a mio avviso si sta usando la mia persona per fare audience. C’è uno sfruttamento illecito della mia immagine a scopo di lucro. Non è più diritto di cronaca e questo non mi piace. Confermo quello che ho già detto: in 15 anni non sono mai stato contattato, né cercato se non da avvocati, carabinieri e cause penali. Questa vicenda si esaurirà solo dopo le settimane del programma, ma non ho alcuna preoccupazione perché sono fiducioso nel buon senso di chi guarda da casa.