Blog

L’appello del fratello della Hunziker: “Mi hai escluso dalla tua vita da oltre 10 anni. Sono molto malato, però esisto”

Una vita apparentemente perfetta” è il titolo della tanto chiacchierata biografia di Michelle Hunziker, in cui la showgirl, reduce dal successo dell’ultimo Festival di Sanremo, ha raccontato luci ed ombre della sua carriera e il rapporto con la famiglia.

Pare, tuttavia, che la conduttrice svizzera abbia dimenticato anche solo di menzionare nel libro Andrea, figlio del padre Rodolfo, che sulle pagine di DiPiù e Il Mattino di Napoli ha rilasciato alcune dichiarazioni circa il silenzio della sorella:

Hai dato alle stampe la tua biografia “Una vita apparentemente perfetta”, dove hai parlato di tutta la nostra famiglia e non di me. Sono sordo e quasi muto, però esisto e ti voglio bene. Sono anche molto malato, cinque anni fa mi hanno diagnosticato anche un tumore al cervello che, per fortuna, i chirurghi svizzeri sono riusciti a rimuovere.

Andrea, che continua a soffrire per la lontananza dalla sorella, ha affermato di essere disponibile a rompere il silenzio, di volerla riabbracciare e di ricostruire un rapporto. Che serva l’intervento di Maria de Filippi e dei postini di C’è Posta Per Te?