Blog

Lele Spedicato dei Negramaro ritorna sul palco dopo la malattia

Emanuele “Lele” Spedicato, il chitarrista dei Negramaro che lo scorso 17 settembre era stato colpito da un’emorragia cerebrale, è tornato ieri sera al fianco dei suoi compagni di band. Per l’apertura a Rimini del loro tour, che nei prossimi mesi toccherà le maggiori città italiane, Lele è infatti comparso a sorpresa sul palco dopo mesi di assenza, abbracciando nuovamente la sua chitarra e intonando con il frontman Giuliano Sangiorgi il brano Cosa c’è dall’altra parte, scritto proprio durante la malattia dell’amico:

Non avrei mai voluto scriverla, l’ho maledetta, l’ho urlata al pianoforte. Mi ha convinto Lele a inciderla, voleva che cantassi la sua luce.

Il chitarrista è stato accolto dagli applausi commossi del pubblico, che gli è sempre stato vicino durante la degenza. Visibilmente commosso, Spedicato ha salutato i suoi fan, promettendo loro di tornare presto a calcare il palcoscenico:

Grazie, grazie infinite a tutti! Scusate, sono un po’ emozionato, giusto un po’… Grazie di cuore a tutti, buon San Valentino. Viva l’amore che aiuta sempre tutti, ritornerò molto presto.