News

Mariah Carey: “Non volevo crederci”, la confessione della celebre popstar

Mariah Carey: "Non volevo crederci", la confessione della celebre popstar

In una recente intervista rilasciata al settimanale statunitense “People“, Mariah Carey ha confessato di aver scoperto diciassette anni fa di soffrire di disturbo bipolare. La celebre popstar, proprio come altre sue colleghe, ha spiegato di essere stata ricoverata nel 2001 in ospedale, e di aver scoperto, proprio in questa occasione, dopo aver avuto un crollo fisico e mentale, di soffrire di bipolarità (“Non volevo crederci“).

Ebbene sì. All’inizio fu un periodo molto difficile per l’artista. Ora invece sembra che il peggio sia passato e che Mariah sia pronta a tornare ufficialmente nel mondo della musica (“Fino a poco tempo fa vivevo nella negazione, nell’isolamento e nella costante paura che qualcuno mi potesse esporre. Era un peso troppo grande da sostenere. Ho cercato e ricevuto cure. Mi sono circondata da persone positive e sono tornata a fare ciò che amo: scrivere canzoni e fare musica“).