Entertainment

Michele Bravi compare, a sorpresa, nella Compagnia del Cigno di Rai 1 (VIDEO)

Nella seconda puntata della nuova serie tv di Rai 1 “La Compagnia del Cigno”, andata in onda ieri sera con ascolti molto lusinghieri, è apparso a sorpresa il celebre cantante Michele Bravi nel ruolo di Giacomo, ex studente del conservatorio milanese in cui la fiction di Ivan Cotroneo è ambientata.

Lo stupore è inevitabile, dato che, dal novembre scorso, quando è stato coinvolto in un incidente stradale in cui è deceduta una signora, il cantautore lanciato da X-Factor e approdato a Sanremo nel 2017 ha sospeso la sua attività professionale e social. Il pubblico affezionato, dopo settimane di silenzio, l’ha rivisto sul piccolo schermo nei panni di un ragazzino che lasciò l’istituto musicale per via di un esaurimento nervoso. Difficoltà del passato che riaffiorano durante l’incontro con il suo professore dell’epoca, dal carattere cinico e intollerante, probabilmente causa dei suoi problemi.

Le parole del Prof. Luca Marioni (Alessio Boni) a Giacomo (Michele Bravi):        “Mi dispiace per tutto quello che è successo, ma perché non ricominci e ti lasci tutta questa storia alle spalle? Sei un ragazzo, hai tutta la vita davanti, smettila di ossessionarti, liberati e vai avanti.”

Una situazione (qui il video) che fa pensare a quanto successo realmente all’autore de “Il diario degli errori” (canzone interpretata proprio ieri sera da una delle giovani protagoniste).