Blog

Isola dei Famosi: Moreno dice la sua e va contro la produzione

Questa edizione dell’Isola dei Famosi verrà sicuramente ricordata come una delle più complicate da gestire, oltre che per le dinamiche nate tra i naufraghi in gara anche per le rivelazioni fatte da chi partecipò alle edizioni passate.

Dopo le confessioni di Giulia Calcaterra e quelle più recenti di Rocco Siffredi sul canna-gate, prende parola, dal divano di casa sua, un adirato Moreno Donadoni.

Il cantante, vincitore di Amici 12, ha infatti pubblicato sui social una storia in cui riprende un frammento dell’intervista fatta da Staffelli alla Calcaterra in cui l’ex velina sottolinea convinta come anche nelle edizioni passate le intrusioni da parte degli autori, sulle dinamiche del reality, siano state presenti ed evidenti.

Per avvallare la propria tesi, Giulia propone un esempio concreto: Raz Degan sarebbe stato fortemente aiutato dalla produzione.

Ad essere dello stesso parere è sicuramente Moreno che sentenzia abbastanza agitato

Allora fatemi sentire, che ci facciamo due risate qua. Oh Raz Degan, prendevi i polpi morti!

in riferimento alla volta in cui Raz tuffandosi a 3 metri d’altezza, sbucò dall’acqua con una piovra gigante in mano, morta.

Ma Moreno non si è limitato a questa frase e ha accompagnato il video con delle scritte come

Giusto la Luxuria (quest’anno tagliata fuori) e la produzione potevano difenderti, perché la verità viene sempre a galla. Ogni edizione avete un paraculato o qualcosa che non torna

Tutta questa rabbia da sarà scaturita?