Blog

Morto Mac Miller, l’ex fidanzato di Ariana Grande

Mac Miller, il rapper ex fidanzato di Ariana Grande, è deceduto nella giornata di ieri all’età di 26 anni. La causa potrebbe essere un’overdose.

Secondo il sito TMZ l’artista è stato trovato morto, ieri pomeriggio, nella camera da letto della sua casa situata nella città di San Fernando Valley, in California. La Polizia è stata allertata da un suo amico grazie a una telefonata al 911. All’inizio si sospettava un’apparente infarto, ma a quanto pare le cause potrebbe essere ben altre.

Mac Miller ha combattuto per anni contro la dipendenza dalle droghe e a quanto pare i problemi si potrebbero essere ripresentati dopo la sua rottura con Ariana Grande. Il rapper avrebbe dovuto iniziare un nuovo tour il mese prossimo.