Blog

Nina Moric e la rabbia dopo la causa persa contro Belen: “La sentenza è priva di senso”

Due giorni fa è stata emessa la sentenza in cui Nina Moric è stata condannata a pagare 2000 euro di spese processuali (più 600 euro di multa) a Belen Rodriguez, per alcuni fatti risalenti al 2015; la Moric aveva rivolto delle pesanti offese alla showgirl argentina e quest’ultima non aveva esitato a sporgere querela.

Risultati immagini per trash italiano gif belen

Passato il provvedimento giurisdizionale, la showgirl croata ha deciso di dire la sua tramite le telecamere di Repubblica Tv. La Moric ha dichiarato che la sentenza è priva di senso, aggiungendo:

Le querele e i processi non si fanno per queste stupidate. Le aule dei tribunali servono per giudicare fatti penalmente rilevanti e non scheletri nell’armadio. Ha speso più di avvocati Belen. Mi dispiace la prossima volta pensaci bene.

Arriverà una controrisposta di Belen?

Risultati immagini per trash italiano gif belen