Blog

Ora o Mai Più, Donatella Milani parla dello scontro con Donatella Rettore

Dopo la lite in diretta della scorsa settimana con Donatella Rettore a Ora o Mai Più (che potete recuperare qui), Donatella Milani è tornata sull’argomento e ha cercato di fare chiarezza. Ospite nel salotto di Vieni da me, il talk show condotto da Caterina Balivo su Rai 1, la cantante ha ammesso le sue colpe:

Devo fare mea culpa? In parte sì: le cose non si dicono così. È come quando litighi con il tuo compagno o la tua amica, tieni talmente dentro che poi alla fine scoppi e dici delle cose anche non giuste, spropositate. Cose che non servono a niente e che non pensi nemmeno. Ammetto di essere fumantina, la mattina dopo ho chiesto scusa. Ho detto parole che non penso, come che le canzoni della Rettore sono per bambini. Ho sbagliato di sicuro i modi. Quando canto le sue canzoni mi si arrotola la lingua. Forse le canzoni della Rettore le può cantare solo lei.

Interrogata dalla conduttrice sul suo futuro nel programma del sabato sera di Rai 1, la Milani ha rivelato di non sapere che cosa succederà, ma di essere pronta a fare un passo indietro per la trasmissione:

Non so cosa succederà. Io potrei anche ricantare con Donatella Rettore, però penso che lei non lo farebbe. Non perché voglia redimermi. Ma perché Ora o mai più è un grande spettacolo, è uno spettacolo che, piaccia o non piaccia, ha la sua validità. Sono pronta a fare un passo indietro per la trasmissione. Lei comunque mi ha detto ‘Vai a insegnare i conigli’… Io insegno canto, ma non insegno ai conigli.

Da parte di Rettore ancora nessun commento, se non un annuncio sul suo profilo Instagram di volersi prendere una pausa di riflessione dai social:

Non sono più “social”! Pausa di riflessione finché non ci sarà una regola e uno statuto ufficiale.