Blog

Pomeriggio Cinque, volano stracci tra Karina Cascella e Antonio Zequila

Gli spettatori di Canale 5 hanno potuto assistere ad un’epica litigata tra Karina Cascella e Antonio Zequila, che se le sono dette di tutti i colori nel salotto di Barbara D’Urso a Pomeriggio Cinque. Tutto sarebbe cominciato da una presunta somiglianza tra Zequila e Kevin Costner, millantata dall’uomo e fortemente contrastata dalla Cascella:

Non è possibile dire un’eresia del genere, perché non hai niente di Kevin Costner!

Di fronte all’attacco il fumantino Zequila, che tutti ricorderemo per l’epica sfuriata contro Adriano Pappalardo durante una Domenica In di qualche anno fa, ha risposto a tono a Karina, spiattellandole in faccia la sua carriera da attore

Può darsi che non abbia niente di Kevin Costner, come tu non hai nulla di simpatico e di una donna carina, come già c’hai il nome. Hai mangiato uno yogurt scaduto. Io faccio l’attore, tu fai l’opinionista, questa è la differenza tra di noi.

Immediata la risposta dell’opinionista, che gli ha ironicamente chiesto di darle delucidazioni sulla sua carriera cinematografica:

Ancora con sta storia, ma quali film hai fatto? Fammi sentire perché sono curiosa! Kevin Costner ha fatto Revenge tu dove hai recitato? Facci sentire dai! Chi? College? Me ne vado. Ma di che stiamo parlando, di un film che ha vinto il Premi Oscar? Zequila, ti prego, abbi pietà di noi! Io non voglio negare niente, dico soltanto che come lui ha fatto l’attore, ed è libero di dire delle stupidaggini, io posso fare l’opinionista ed esprimere il mio pensiero.

Zequila, intenzionato a non mollare la presa, ha rincarato la dose e si è scagliato nuovamente contro un’esterrefatta Cascella, accusata di essere acida e una nullità:

Uno può dire le stupidaggini ma sei sempre acida. Fatti una camomilla figlia mia, sei acida. Ti rivolgi sempre in modo antipatico. Certo che gli somiglio a Kevin Costner! Il problema non sussiste, cara Karina, perché comunque io faccio l’attore, ho fatto Sei personaggi in cerca d’autore a Londra con la regia di Zeffirelli. Conosci Franco Zeffirelli?

Ho fatto l’Isola dei Famosi da persona famosa, tu hai fatto La Talpa e sei rimasta sotto terra, non sei mai emersa! Se non fosse per la d’Urso staresti ancora sotto terra a fare la talpa! Capra! Capra! Capra! Capra con la parrucca!

Tra le risate del pubblico e la faccia divertita di Barbarella, infine, Karina ha chiuso il siparietto informando “Er Mutanda” di avergli regalato momenti di celebrità, che non avrebbe avuto altrimenti:

I neuroni, a prescindere dal lavoro, io li ho e tu no. Dovresti essere contento perché ti ho regalato venti minuti di visibilità. Un uomo ignorante come te non può dire “capra” a me.