Blog

Rolling Stone Italia pubblica una copertina da caffeuccio con Mahmood

mahmood rolling stone

Un Mahmood da record quello che nelle ultime ore ha rilasciato un’intervista a Rolling Stone: l’artista, vincitore della 69esima edizione del Festival di Sanremo, si è posizionato in poco tempo primo nelle classifice Spotify, Apple Music e iTunes, inoltre è arrivato 40esimo nella classifica mondiale Spotify.

Non solo, sempre lui ha raggiunto il record italiano del brano più riprodotto di sempre nell’arco della giornata e della settimana. Un traguardo personale che viene festeggiato oggi insieme all’uscita del primo album, intitolato Gioventù Bruciata, che contiene 10 pezzi e una bonus track.

A condire il tutto ci ha pensato appunto la rivista Rolling Stone che ha piazzato in una cover diffusa sui social il giovane artista, inserendo un titolo breve ma d’impatto

PRIMO

Impossibile per gli utenti non cogliere un possibile riferimento da caffeuccio ad Ultimo, il cantante in gara a Sanremo arrivato secondo, che ha fatto discutere il web per via delle sue dichiarazioni in merito al meccanismo di voto del Festival.

Una spiegazione ufficiale (forse più maliziosa) sul titolo della cover in questione viene data proprio da Rolling Stone, che su Twitter pubblica quanto segue