Blog

Sanremo, Ultimo nervoso con i giornalisti dopo la sconfitta

ultimo giornalisti scontro

Il Festival di Sanremo è finito da poco e la vittoria è andata a Mahmood, che si è presentato con la sua canzone Soldi.

Al secondo posto si è posizionato Ultimo, mentre al terzo posto Il Volo. Poco dopo, in sala stampa, sembra però che proprio il secondo classificato sia apparso nervoso, soprattutto nei confronti dei giornalisti.

Ecco quello che riporta TvBlog.it

Non ho mai avuto la pretesa di venire qui e vincere come invece avete scritto voi. Mi sono sempre grattato, ma non è servito. La mia vittoria è, al contrario di tanti giornalisti che in questa settimana hanno avuto la presunzione di giudicare tramite un’esibizione la carriera dei prossimi 20 anni degli artisti che sono, la mia vittoria sarà dopo il Festival. La mia vittoria sono i live, la gente che mi vuole bene, che si riconosce in quello che scrivo. Sono contento di aver partecipato al Festival, sono contento per il ragazzo… per Mahmood”. Brusio tra i giornalisti per la parola ‘ragazzo’. Lui reagisce: “Voi avete questa settimana per sentirvi importanti“. Poi continua: “Non provo rancore per come è andata…”

Poi continua

Io vi sembro incazzato? Sono sincero: non sono uno che, al contrario di altri, ha bisogno di crearsi un velo di finzione davanti; qui gli artisti vengono con un’idea ben precisa. Se io non riesco a raggiungerlo… Io non sono incazzato, semplicemente ce l’ho con me stesso, non ce l’ho con nessuno. Sono amareggiato. Io punto all’eccellente. Io non punto al buono