Entertainment

Striscia la Notizia e il servizio su Claudio Baglioni che non si trova

Striscia la Notizia continua a indagare sulla vicenda del presunto conflitto d’interessi del direttore artistico del Festival di Sanremo Claudio Baglioni (qui tutta la cronaca dei fatti).

Secondo quanto riportano alcuni organi di stampa online, tra cui Today, ieri sera, durante la puntata del tg satirico di Antonio Ricci, Max Laudadio, in un servizio sulla questione avrebbe annunciato:

Abbiamo fatto un controllo sulla visura camerale della F&P Group Srl di Ferdinando Salzano.

Abbiamo scoperto che la società è in scioglimento e in liquidazione volontaria dal 30 gennaio 2019, insomma ieri”.

“Abbiamo anche scoperto – ha proseguito Laudadio – che F&P è composta per il 60% dalla Warner Music Group Italy e per il 40% dalla società Habita, totalmente di proprietà di Ferdinando Salzano». Ma non è tutto: «Salzano, che è stato fino a pochi giorni fa amministratore delegato della F&P, ha anche delle quote all’interno della TicketOne Spa, società che vende i biglietti per i concerti e per gli spettacoli». Laudadio quindi chiude il servizio: «Sarà un caso?”

Avrebbe annunciato”, il condizionale è d’obbligo perché il servizio, sebbene il relativo link (ufficiale della trasmissione) sia rintracciabile tra i risultati di ricerca online, non si trova sul web, nemmeno visionando le puntate di ieri e del 30 gennaio sul sito del programma e su Mediaset Play.

Cliccando sul link, infatti, risulta un errore (il 404- PAGINA NON TROVATA): https://www.striscialanotizia.mediaset.it/news/sanremo-2019-la-fep-di-salzano-e-in-liquidazione-volontaria_9398.shtml

Che il servizio sia stato rimosso? Oppure è stato solo annunciato e la sua messa in onda è stata rinviata? In entrambi i casi, per quale motivo?

Un fatto insolito.