Blog

Il vero motivo per cui Selvaggia Lucarelli ha lasciato la direzione di Rolling Stone

Selvaggia Lucarelli, questo fine settimana, è stata ospite di Massimo Giletti a Non è L’arena e grazie alle domande puntuali e precise del presentatore ha potuto finalmente chiarire le dinamiche del suo abbandono a Rolling Stone.

Tra una discussione e l’altra, una querela e una minaccia Selvaggia Lucarelli, lingua tagliente di web e tv, negli ultimi mesi ha diretto sito e comunicazione digital di uno dei periodici più noti in Italia e non solo ma nonostante l’apparente successo ha deciso di abbandonare.

La causa? I troppi paletti imposti dall’editore.

“Con me sono passati da 1 milione di accessi unici a 4 milioni in due mesi. Non ero contenta perché non mi sentivo libera, sentivo delle censure continue sul mio pensiero e sulle firme che lavoravano con me. Mi dovevo confrontare continuamente con l’editore che mi chiedeva di non toccare determinati paletti.”