in

Fedez agli artisti italiani che parlano delle proteste negli Stati Uniti: “domani prendete posizione anche in Italia”

fedez

Dopo la morte di George Floyd, negli Stati Uniti continuano gli scontri e le proteste per dire basta al razzismo e l’Italia, insieme al resto del mondo, segue passo dopo passo tutto ciò che accade. Sono molti gli artisti internazionali e italiani, affiancati anche da grandi multinazionali, che hanno deciso di supportare le persone che in questo momento lottano per avere un Paese migliore, più umano e che rispetti i diritti civili.

A tal proposito anche Fedez ha cercato, tramite le sue Stories, di sensibilizzare i suoi followers riguardo l’argomento, condividendo post a supporto della causa.

Poco fa il rapper ha deciso però di fare un appello ai suoi colleghi italiani, sempre utilizzando le Instagram Stories, chiedendo loro di esporsi anche sui medesimi problemi che però interessano l’Italia, dimostrando così una certa coerenza con i messaggi condivisi in queste ore sui loro social

Mi auguro solo una cosa, che tutti gli artisti che oggi stanno prendendo una giusta posizione rispetto a ciò che accade oltreoceano, domani però facciano la stessa cosa nel nostro Paese. Cioè, che domani prendano una posizione riguardo a delle politiche razziste italiane, esponenti politici italiani razzisti, perché fino ad ora purtroppo non l’ho visto fare.

Quindi fate bene a fare quello che fate oggi, ma ricordatevelo anche domani perché altrimenti quello che state facendo oggi potrebbe sembrare troppo facile. Perché farlo rispetto ad un altro Paese è giusto, ma farlo nel tuo Paese quando rischi di perdere persone che potrebbero comprare i tuoi dischi perché fanno parte di quell’elettorato razzista, è una scelta un po’ più difficile. Quindi predichiamo oggi, e domani razzoliamo insieme, prendiamoci le denunce insieme. Vi aspetto tutti.

Poi continua

Sarò impopolare, ma sinceramente vedere degli artisti che nelle loro carriere non sanno che ca**o voglia dire prendere delle posizioni politiche in questo Paese, e assumersi i rischi, arrogarsi addirittura il diritto di esortare gli altri artisti perché si sono svegliati rivoluzionari oggi, mi suona come una sviolinata che mi provoca la dissenteria. Quindi io sono felice che voi oggi vi siate svegliati, cercate di non addormentarvi più e mi fate la persona più felice di questo pianeta

L’appello di Fedez verrà accolto?

Cosa ne pensi?

7 points
Upvote Downvote

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

ultimo

Ultimo mette “mi piace” ad un tweet che fa infuriare il web: “non c’è stata alcuna pandemia”

Cole Sprouse

Cole Sprouse, protagonista di Riverdale e Zack e Cody, arrestato: ecco cosa è successo