in

Fiorello su Sanremo 2021: “non avrebbe senso farlo senza pubblico”

Fiorello

Rosario Fiorello farà il bis, insieme ad Amadeus, nella conduzione del Festival di Sanremo 2021. La pandemia e l’emergenza sanitaria nella quale ci siamo trovati e tutt’oggi ci troviamo, però, hanno cambiato le carte in tavola. Il Festival di Sanremo, infatti, non si terrà come di consueto a febbraio, ma a marzo. E c’è ancora molta indecisione sulla sorte che quest’anno toccherà al pubblico.

Rosario Fiorello, secondo l’Ansa, si sarebbe espresso a riguardo di questa ultima questione con queste parole:

Fare Sanremo senza pubblico non avrebbe senso. Il format Sanremo è assembramento, è 1500 giornalisti in sala stampa, il format Sanremo è 1000 persone davanti all’Ariston, è avere la gente che aspetta i cantanti sotto gli hotel per poterli toccare e abbracciare. Se levi tutto questo hai levato l’80% di Sanremo

Le dichiarazione dello showman arrivano dal palco del Festival della Comunicazione, a Camogli, dove ha ricevuto un premio.

Fiorello ha inoltre aggiunto:

Poi qualcuno ha detto di non pensare alle persone in sala ma ai milioni di spettatori a casa, ma è difficile cantare e fare comicità davanti a una platea semi vuota

Cosa ne pensate delle sue parole?

Fiorello avalla le parole di Amadeus

Lo stesso Amadeus aveva dichiarato che non ci sarà un piano B nel caso l’emergenza sanitaria impedisse il normale svolgimento del Festival:

Non c’è nessun piano B per Sanremo, deve essere nella totale normalità. O si fa con il pubblico o nulla. Senza il pubblico Sanremo non si può fare, è impensabile lasciare la platea con gli spettatori distanziati, è impensabile mettere gli elementi dell’orchestra ogni due metri. L’Ariston è un tempio meraviglioso, ma gli spazi sono ridotti. E poi come fai a dire a Fiorello di non sputarmi l’acqua sul collo

Cosa ne pensi?

0 points
Upvote Downvote
Lascia un commento
  1. Si potrebbe benissimo ideare una nuova tipologia di show di sanremo, con una platea ristretta o magari imparando dai nostri amici americani che di show se ne intendono. Dare più creatività e più spettacolo alla musica che al resto.
    Del resto sanremo è in primis un festival della musica e non della comicità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Alfonso Signorini contro Barbara d'Urso

Alfonso Signorini, stoccata a Barbara d’Urso? Ecco le sue parole alla vigilia del Grande Fratello Vip 5

fedez

Giorgia Meloni lancia una provocazione ai Ferragnez. Fedez non ci sta e risponde: ecco cosa è successo