in

Massimo Giletti commenta l’ospitata di Pamela Prati e parla di Barbara d’Urso

La decisione di Massimo Giletti di invitare nel suo studio a Non è l’Arena nientemeno che l’inafferrabile Pamela Prati (che sarà il super ospite della puntata di domenica 22 settembre) aveva fatto storcere il naso a più di qualcuno, soprattutto dopo alcune dichiarazioni di qualche tempo fa che il conduttore di La7 aveva fatto contro Barbara d’Urso e i suoi programmi incentrati sul caso Mark Caltagirone (qui per recuperare tutto nel dettaglio).

Ecco allora che, intervistato da Adnkronos, Giletti ha voluto commentare il tutto, a cominciare dalla scelta di ospitare la Pamelona Nazionale:

Un giorno un allenatore di calcio mi disse di non dare mai punti di riferimento e io l’ho sempre fatto, anche in Rai, cercando sempre l’opposto rispetto a quello che facevano altri. Se vuoi tenere e fare numeri non devi essere mai uguale a te stesso, devi azzerare ogni volta e ripartire, sconvolgendo anche quella che è la tua natura. Non bisogna mai essere scontati.

Partiamo con una puntata con due mondi diversi: il mondo vero, quello politico di Renzi, e il mondo che racconta Pamela Prati, il mondo del non corpo, esattamente l’opposto. Non me ne sono mai occupato prima, finché non ho trovato l’aspetto interessante da raccontare: dietro questa storia c’è molto di più, c’è proprio un modo di fare la tv che non ha più regole, che non ha più un limite morale, dove si sacrifica tutto per fare l’ascolto. Questo è l’aspetto interessante. Ce ne occuperemo alla nostra maniera, con l’intervista a lei che non parla da mesi ma anche con un’inchiesta su questa clamorosa fake news che ha trasformato l’assenza in un’enorme presenza mediatica. Ascolteremo la sua versione ma mostreremo importanti documenti inediti. Uno in particolare che mi chiedo come mai abbia cercato e trovato solo io.

Grandi novità per questa seconda stagione di Pratiful, insomma, ma qual è il suo parere sulla vicenda?

Pamela Prati è un caso che fa discutere perché secondo me tra qualche anno entrerà nei manuali delle fake news e di come la televisione ha gestito qualcosa che è evidente non fosse attendibile […] Io son convinto che la Prati possa aver sbagliato, fatto errori in questa vicenda, ma è sicuramente vittima. Questa è la mia percezione […] Io ho la persona protagonista di questa vicenda, è una differenza sostanziale. Pamela Prati è una donna che deve raccontare la sua versione, cosa che se ci pensiamo non è mai avvenuta.

E sulla collega Barbara d’Urso, infine, il conduttore si è così espresso:

Voglio essere chiaro: non sono contro la d’Urso, rispetto molto Barbara, sa fare TV, una persona che fa centinaia di ore televisive all’anno merita rispetto anche solo per la forza fisica. Molto spesso non sono però d’accordo su come faccia la TV.

Siete pronti per la puntata?

Cosa ne pensi?

-3 points
Upvote Downvote

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Detto Fatto, scontro tra Bianca Guaccero e Guillermo Mariotto

Temptation Island VIP, Ciro Petrone commenta la sua epica fuga