in

La maledizione di Glee: scomparsa Naya Rivera, potrebbe essere morta annegata

Naya Rivera

Naya Rivera, 33 anni, una delle star della fortunata serie Glee, potrebbe essere morta annegata. A riportarlo non solo le testate internazionali, ma anche quelle nostrane.

Ad annunciare la scomparsa dell’attrice, come leggiamo su La Repubblica, ci ha pensato il dipartimento di polizia della Contea di di Ventura, appena fuori Los Angeles.

Secondo la ricostruzione dei fatti, Naya Rivera stava facendo una gita in barca insieme al figlio di 4 anni, ma quando si è tuffata per un bagno non è più tornata su. La Repubblica riporta inoltre:

L’attrice, che ha interpretato Santana Lopez nella serie dal 2009 al 2015, aveva noleggiato una barca sul Lake Piru, nella contea Ventura. Era insieme al suo bambino. Il lago si trova nella Foresta Los Padres National a circa un’ottantina di chilometri a nord di Los Angeles. Quando non è stata vista tornare è scattato l’allarme, il bambino è stato ritrovato da un altro villeggiatore che aveva noleggiato la barca. Il bambino è illeso e ha raccontato che la mamma era scesa in acqua per un bagno ma non è più tornata.

Al momento si cerca il corpo dell’attrice con sub, droni ed elicotteri. Ma non è ancora stato ritrovato. Questa sarebbe un’altra triste morte di uno degli attori del cast di Glee dopo Mark Salling (Noah Puckerman) e Cory Monteith (Finn Hudson).

QUI il video delle notizie locali e le immagini delle ricerche del corpo dell’attrice.

Cosa ne pensi?

-1 points
Upvote Downvote

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Tommaso Zorzi

Noto influencer nel cast del Grande Fratello Vip 5: ecco chi è

Grande Fratello Vip 5

Due famosi attori al Grande Fratello Vip 5?