in

La Pupa e il Secchione, dichiarazione choc di una pupa: “io bullizzata dalla maestra”

Martina Di Maria Instagram
Martina Di Maria Instagram

Le storie strappalacrime sono sicuramente un must per ogni programma televisivo che si rispetti. La prima, è quella raccontata da Martina Di Maria, pupa protagonista de La Pupa e il Secchione. La bionda ragazza immagine, in coppia con il catanese maestro di scacchi Andrea Santagati, appare, sin dalle prime prove, molto insofferente nei confronti del suo compagno di gara. La ragazza, colta in un momento di sconforto racconta la triste storia del suo passato, che l’avrebbe portata ad essere quella che è oggi.

Durante un acceso litigio tra la bella pupa e il suo secchione, la ragazza decide di sfogarsi e accenna il perché della sua avversione nei confronti dello studio e della scuola in generale.

La ragazza, con voce tremolante e in preda alle lacrime racconta:

La maestra mi diceva che chi aveva il padre che non c’era più doveva stare negli ultimi banchi e mi scaraventava le cose a terra. Io sono orfana di papà, l’ho perso quando avevo sei mesi. Ho cominciato ad odiare la scuola. Lo studio me lo hanno fatto odiare per tutto ciò.

Santagati, compagno durante le sfide, viene duramente attaccato da Martina Di Maria, in seguito al triste punteggio ottenuto dopo una delle tante sfide.

Anche se è un gioco però applicati. Io mi applico, sbaglio ma ci ho provato, fatti furbo almeno sui giochi.

Le incomprensioni tra i due sembrano non risolversi completamente, e la ragazza pare non essere più così convinta di voler rimanere in coppia con il ragazzo catanese.

Cosa ne pensi?

0 points
Upvote Downvote

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

La Pupa e il Secchione 2020, ecco le coppie

Grande Fratello Vip

Il Grande Fratello Vip non andrà in onda 24h al giorno, ecco tutti gli orari di messa in onda