in

Twitter nel caos, hackerati tutti i più grandi account per sponsorizzare una truffa: da Apple a Bill Gates

twitter
twitter

Nelle ultime ore uno dei social più conosciuti ed importanti del mondo, Twitter, è piombato nel caos a causa di un attacco hacker di alto livello.

Decine di account che contano milioni di followers sono stati infatti violati col fine di sponsorizzare una truffa con Bitcoin. Su tutti i profili hackerati infatti è spuntato un tweet in cui si chiede agli utenti di inviare somme di denaro, per poter ricevere in cambio il doppio dell’importo.

Gli hacker, fingendosi grandi aziende o popolari imprenditori, dichiarano di voler mostrare la loro generosità regalando denaro alle persone che inviano una somma di denaro su un determinato conto (le coordinate su cui fare il versamento vengono lasciate nei tweet).

Ma come hanno fatto gli hacker a violare un numero così elevato di account, a superare tutti i sistemi di sicurezza e a colpire principalmente grandi personalità e aziende conosciute in tutto il mondo? Secondo voci non ancora confermate, gli hacker sarebbero riusciti ad avere accesso al pannello di controllo di un dipendente Twitter.

Tra gli account colpiti troviamo Bill Gates, Elon Musk, Kayne West, Bitcoin, Apple, Uber e il candidato Joe Biden.

Secondo gli esperti, per Twitter questa sarà una vera e propria catastrofe a livello di immagine. Riuscirà il social network a sistemare le cose e a dare spiegazioni convincenti?

Cosa ne pensi?

1 point
Upvote Downvote

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Luigi Favoloso

Rinvio a giudizio per Luigi Favoloso dopo la querela di Selvaggia Lucarelli

palinsesti rai

Palinsesti Rai, tutte le novità: da Maria De Filippi a Chiara Ferragni, passando per The Voice Senior